logo DOM per LAMINARIE

  • Home
  • ampio raggio - numero cinque

ampio raggio - numero cinque

Ampio raggio
Esperienze d’arte e di politica

 

Numero cinque | novembre 2013
Laminarie editrice

 

ampio raggio 5

 

SCARICA IL PDF DELLA RIVISTA (licenza Creative Commons)

ISSN 2037 – 3147


Direzione Bruna Gambarelli

Cura Federica Rocchi

Hanno collaborato: Franco Arminio, Giulio Bergami, Dante Cruciani, Oscar De Pauli, Doïna Lemny, Franco Farinelli, Sorana-Constanța Georgescu-Gorjan, Massimo Marino

Un ringraziamento a: Febo Del Zozzo, Tazio Ferrari, Giancarlo Gaeta

Traduzioni in inglese: Federica Rocchi con la consulenza di Gabriele Ferri

Traduzione dal francese del testo di Doïna Lemny: Giancarlo Gaeta

Progetto grafico: Alex Weste

 

Questo numero è stato chiuso il: 15 novembre 2013.

Ampio Raggio n. 5 è dedicato in particolare al progetto teatrale che la compagnia Laminarie ha dedicato nel corso del 2013 all’opera di Constantin Brancusi, e contiene riflessioni e articoli sull’impresa umana e artistica del grande artista rumeno, nonché suggestioni sul tema del viaggio.

 

ASCOLTA IL PODCAST DI RADIO TRE - PAGINA 3 CON VITTORIO GIACOPINI (20/11/2013) 


Indice

 

Premessa
LAMINARIE

Quattro anni
Massimo Marino

Programma 
Quello che si ha 

Proiezione verticale o la storia di un’avventura artistica
Doïna Lemny 

Brâncuși e l’Italia
Sorana-Constanța Georgescu-Gorjan

Conversazione con Franco Farinelli
Febo Del Zozzo, Bruna Gambarelli
Federica Rocchi

Il racconto
Dante Cruciani

Incontri
Le parole non bastano
Oscar De Pauli

La recensione
Un prezioso compagno di strada
Franco Arminio

La striscia
Giulio Bergami

logo-DOM